Agriturismo a Torre dell'Orso: dopo il sonno invernale ci si prepara per la stagione 2018

Agriturismo a Torre dell’Orso

Le “vacanze” invernali stanno per finire e i gestori degli agriturismi di Torre dell’Orso si stanno svegliando dal torpore per accudire le loro strutture e dare avvio alle ristrutturazioni e alla manutenzione, ordinaria o straordinaria. Tutto per prepararsi all’arrivo della nuova stagione turistica 2018. Il freddo, mite per la verità, la pioggia e soprattutto il vento la fanno ancora da padrone in quest’area, considerata i “caraibi del Salento”. Un mare cristallino, una scogliera mozzafiato, dei colori da togliere il respiro e le spiagge bianche, solo a pensarci, ora, 23 febbraio, viene voglia, a noi che stiamo scrivendo e descrivendo questa zona, di andare a mare e farci un bagno. Ma noi, come anche i nostri futuri ospiti, dobbiamo aspettare e attendere che sia tutto pronto e che l’aria si riscaldi un po’. Non è inusuale che a Pasquetta, per esempio, se c’è bel tempo qualche temerario faccia un bagno nelle acque di Torre dell’Orso o un tuffo alla Poesia a Roca Vecchia.

Close Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.